L’architetto Soave e la costruzione della nuova chiesa parrocchiale

9788893560306_0_0_0_75 Era l’anno 1791 quando venne conclusa la costruzione, a Pandino, della nuova chiesa parrocchiale, dedicata a S. Margherita di Antiochia. La vecchia chiesa, pur interessante e singolare per le sue due navate, era pericolante ed insufficiente a contenere una popolazione in crescita. Il parroco di allora, don Francesco Zanenga, ebbe il coraggio di procedere all’edificazione della nuova chiesa, eliminando l’area cimiteriale che di trovava a tergo e sfruttando lo spazio… Continua a leggere

A.C. – Festa dell’adesione

index Sabato 9 dicembre: per il gruppo di Azione Cattolica c’è Festa dell’adesione! Aderire è scegliere ed impegnarsi dopo aver pensato dove dirigere i propri sforzi. Ed è questo il senso di una Festa, che ribadisce la volontà di condividere con altri, in modo concreto, alcuni valori fondamentali. Quali sono questi valori? Il primo è vivere consapevolmente la propria fede, partecipando alle proposte di formazione: e a Pandino ogni anno l’A.C.… Continua a leggere

Avvisi – dicembre 2018

logo-parrocchia Domenica 2 dicembre, alle ore 15,30 viene proposto in chiesa parrocchiale un Concerto d’organo da parte dell’Associazione Informamusica. All’organo il maestro Nicola Dolci, cremasco, che eseguirà un programma classico.    Nelle quattro domeniche di Avvento la parrocchia ripropone, alle ore 16, in santuario, la preghiera del Vespro, in unione con la preghiera di tutta la Chiesa.   Da lunedì, 3 dicembre, la prima Messa feriale sarà celebrata alle ore 8,30… Continua a leggere

Il sostentamento dei preti italiani

2013 017 1024x768 Domenica 25 novembre, come ogni anno, ricorre la Giornata di sensibilizzazione per il sostentamento dei sacerdoti italiani. Con un minimo di pazienza si può superare l’errata convinzione che i preti siano pagati dallo Stato o dal Vaticano! In tutte le chiese sono a disposizione fogli illustrativi con allegato bollettino postale per fare un’offerta libera a tale finalità. Insieme alla forma dell’8 per mille questi sono i due modi per il… Continua a leggere

Il “dono contestato”!

img109 Venerdì prossimo, alle 21, presso l’Oratorio S. Luigi di Pandino, terzo incontro di approfondimento dei quattro proposti da un gruppo di fedeli laici delle nostre Parrocchie. Si parlerà dell’Humanae vitae, l’enciclica di papa Paolo VI , ora santo, datata 1968 e coraggiosamente proposta sul tema della procreazione umana responsabile. Pur consapevole dell’altezza della proposta cristiana e della necessità di un avvicinamento graduale all’ideale proposto, Paolo VI ha avuto il coraggio… Continua a leggere

Venerdì di riflessione

img088 Due occasioni per riflettere ed approfondire due temi importanti, accompagnati da due esperti: Venerdì 16 novembre, presso l’Oratorio di Vailate: il tema della droga e delle dipendenze a cinquant’anni dai primi fenomeni. “Dipende da chi dipendi!”, con Daniele Torri.     Venerdì 23 novembre, presso l’oratorio di Pandino: il tema della procreazione responsabile, a cinquant’anni dalla enciclica di Papa Paolo VI Humanae vitae: “Humanae vitae, un dono contestato”, con Giampaolo… Continua a leggere

Cinema in oratorio

coverlg_home Su iniziativa del Gruppo famiglie una proposta a tutti per una serata diversa: sabato 17 novembre, alle 20,45 CINEMA IN ORATORIO   Per i grandi:  L’ora legale     Per i bambini: Winter, il delfino     Come ai vecchi tempi un po’ di spazio per divertirsi insieme e scambiarsi qualche valutazione alla fine dello spettacolo (ricordate i Cineforum?). Da diverso tempo il Gruppo famiglie ha inserito questo appuntamento nella… Continua a leggere

3^ Festa del ringraziamento

Giornata-ringraziamento-messaggio-Cei-la-biodiversita-non-puo-essere-sottomessa-all-interesse-prevalente-di-pochi_articleimage Il bisogno di ringraziare è dentro ogni persona che si sente oggetto di attenzione e che non affida solo a sé stessa i risultati del suo lavoro. In particolare chi lavora la terra sa che i suoi risultati non dipendono solo dall’impegno personale, ma anche da altri agenti legati ai ritmi naturali. D’altra parte il rispetto della terra è simile a quello per una madre, da cui dipende la vita… Continua a leggere